Energia termica complessiva ottenuta in Italia nel 2016 dallo sfruttamento della biomassa solida

venerdì 2 febbraio 2018
Energia termica complessiva ottenuta in Italia nel 2016 dallo sfruttamento della biomassa solida

Nel 2016 l’energia termica complessiva ottenuta in Italia dallo sfruttamento della biomassa solida per riscaldamento (legna da ardere, pellet, carbone vegetale) ammonta a circa 296.000 TJ, corrispondenti a 7,06 Mtep.

I consumi effettivi coincidono con quelli da rilevare ai fini del monitoraggio degli obiettivi UE.

I consumi diretti di biomassa solida sono pari a 268.041 TJ (6,4 Mtep).

La flessione rispetto all’anno precedente (-3,4%) è collegata principalmente alle temperature più alte e al conseguente aumento del fabbisogno di calore che hanno caratterizzato il 2015.

Gran parte della biomassa solida (96% circa) è utilizzata nel settore residenziale, dove trovano diffusa applicazione camini, caldaie, stufe a legna, ecc.

I consumi di calore derivato ammontano invece, nel 2016, a 27.575 TJ (659 ktep, per una variazione pari a +3,1% rispetto al 2015).

Clicca qui per consultare l'estratto BIOMASSA SOLIDA NEL SETTORE TERMICO del Rapporto Statistico GSE 2016 aggiornato. 

Clicca qui per consultare l'intero Rapporto Statistico 2016 aggiornato.

Fonte: www.gse.it

Patrocini