Il programma di PEFC Italia a Boster nord ovest 2018

giovedì 16 agosto 2018
Il programma di PEFC Italia a Boster nord ovest 2018

Nel nostro Paese i settori più a stretto contatto con la gestione di legno e carta hanno la necessità di essere certificati come "sostenibili", nell'ambito delle attività nei territori in cui operano: i consumatori sono sempre più interessati all'acquisto di prodotti provenienti da ambienti gestiti in modo sicuro dal punto di vista ecologico, economico e sociale.

È per questo motivo che alla Fiera Boster Nord Ovest 2018 sarà presente PEFC Italia, la più grande organizzazione al mondo di certificazione forestale, che offre la garanzia che la materia prima legnosa, usata per carta e prodotti in legno, derivi da foreste regolarmente controllate e gestite in maniera sostenibile.

"Noi di PEFC Italia siamo sempre stati presenti ad ogni edizione della fiera Boster perchè riteniamo che la manifestazione sia il luogo più adatto per parlare di filiera "foresta legno" – spiega la Presidente Maria Cristina D'Orlando  Boster nord ovest, mettendo in relazione tutti gli attori delle filiere del legno, di fatto rappresenta un'opportunità unica per il settore forestale di integrazione con gli altri operatori legati alle varie filiere bosco - legno, da quelli del mondo artigianale,  dell'edilizia , fino all'energia  dal legno".

Il programma che PEFC Italia propone per questa nuova edizione di Boster nord ovest è stato pensato e suddiviso in due momenti ben precisi: uno più rappresentativo, tecnico operativo ed uno di approfondimento ed aggiornamento:

  • Il primo riguarda un incontro di tutte le aziende del nord ovest certificate PEFC (venerdì 14 ore 15,00 -Tendone "A"). Sarà fatto il punto della situazione riguardo le foreste certificate in Piemonte e Lombardia, verranno discussi il valore della tracciabilità e della certificazione PEFC nel mercato. Saranno presenti il segretario generale Antonio Brunori e i consiglieri nazionali Andrea Zenari, Primo Barzoni e Andrea Ferrari.
  • A seguire (venerdì 14 ore 16,30 -Tendone "A"), il programma di PEFC propone il convegno dal titolo Timber Regulation per le ditte boschive e le imprese di trasformazione, ossia il regolamento europeo per la lotta alla criminalità nel settore forestale, strumento indispensabile per “tracciare” il mercato del legname. Oltre al segretario generale Antonio Brunori, interverrà anche Giovanni Tribbiani, responsabile dell'ufficio tecnico PEFC Italia.

Inoltre, nella giornata di Sabato 15 settembre, durante il convegno organizzato da FederForeste e Coldiretti Torino, il segretario generale Antonio Brunori interverrà con un Focus specifico sul valore della certificazione forestale, (già menzionata nel nuovo Testo Unico delle Foreste)  quale efficace strumento di valorizzazione delle proprietà forestali. Durante l'intervento verranno, inoltre, presentati esempi concreti sull'uso del marchio e su come quest'ultimo incida sul valore stesso del prodotto certificato.

Fonte: Ufficio Stampa Boster nord ovest 2018

Patrocini